Tutti i contenuti

I web hook sono un meccanismo ormai molto comune che permette di ricevere dei callback HTTP al verificarsi di certi eventi. Di fatto si indica ad un servizio di chiamare uno specifico endpoint, ma è il generatore dell'evento che definisce le modalità (POST, GET ecc) e il payload ...

Tra le novità portate in dote da ASP.NET Core non poteva mancare una piccola rivoluzione dal punto di vista della configurazione.Sicuramente ci saremo resi conto più volte di come il meccanismo degli AppSettings presente in ASP.NET abbia notevoli limiti, primo tra tutti il fatto ...

Quando eseguiamo una chiamata AJAX dobbiamo gestire la possibilità che questa fallisca. Il metodo catch della classe Observable serve esattamente questo scopo in quanto viene invocato non appena la chiamata AJAX va in errore. Questo metodo accetta in input una funzione da ...

Nello script #53 abbiamo visto come pubblicare su Azure Web App una soluzione web sviluppata con .NET Core. In questo script vediamo invece some utilizzare .NET CLI, il tool a linea di comando multi piattaforma che permette di seguire tutto il ciclo di sviluppo .NET.Lo troviamo ...

Nel precedente script (http://www.aspitalia.com/script/1229/Configurare-Middleware-Servizi-ASP.NET-Core.aspx) abbiamo iniziato ad esplorare la classe Startup di un'applicazione ASP.NET Core ed abbiamo visto come il suo metodo ConfigureServices sia usato per aggiungere dei servizi...

Roslyn, il nuovo compilatore open-source per i linguaggi C# 6 e Visual Basic 14, include, tra le altre funzionalità, un motore di scripting utile per leggere ed interpretare una sequenza di istruzioni, che possiamo passare come stringhe, e che verranno elaborate a runtime.Per ...