Anche Entity Framework 6 abbraccia l'Open Source: sarà distribuito con licenza Apache 2.0

di Stefano Mostarda, in Primo piano,

A partire dalla versione 6, verrà rilasciato il codice di Entity Framework, che diventa Open Source.

Oggi Microsoft ha annunciato che il codice sorgente di Entity Framework sarà rilasciato, a partire dalla versione 6, su Codeplex, con licenza Apache 2.0. Questa mossa non rappresenta una novità per Microsoft che negli ultimi anni sta investendo molto in questa direzione. Infatti, framework come ASP.NET MVC, ASP.NET WebAPI e Razor sono già diventati Open Source.

Con questa mossa, Microsoft rende ancora più trasparente il processo evolutivo di Entity Framework, permettendo anche a membri esterni al team di contribuire alle nuove funzionalità. Sebbene siano accettati contributi dalla community, il team di ADO.NET è il solo responsabile dello sviluppo e delle scelte di design relative a Entity Framework.
I contributi esterni dovranno sempre essere documentati, supportati da una suite di test e, infine, accettati dal team di ADO.NET. Questo significa che il passaggio all'Open Source, non comporta in alcun modo una riduzione dell'investimento di Microsoft in Entity Framework; il blog del team di ADO.NET recita, infatti Open Source == Maggior Impegno.

La cosa più importante dal punto di vista Enterprise, è che Entity Framework continuerà ad essere distribuito via NuGet e continuerà ad essere un prodotto Microsoft, esattamente come adesso, anche per quanto riguarda il supporto. L'unico caso in cui il supporto non è ovviamente previsto, è quando l'utente modifica il codice di Entity Framework e distribuisce la propria versione.

Attualmente, il codice presente nel repository di CodePlex comprende quasi tutto il run time di Entity Framework (Code First, DbContext API e alcuni componenti dell'assembly System.Data.Entity) e i Power Tools. In futuro, avremo a disposizione anche il codice sorgente dei componenti attualmente non presenti e del designer per Visual Studio.

Oltre a questa importante novità, il team ha già annunciato alcune delle nuove caratteristiche che verranno incluse in Entity Framework 6:

  • supporto per Async/Await di .NET Framework 4.5;
  • mapping di stored procedure e funzioni da Code First;
  • convenzioni custom per Code First.

A questo indirizzo potete leggere l'annuncio ufficiale di Scott Guthrie, senior Vice President e a capo del team a cui appartiene Entity Framework.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Anche Entity Framework 6 abbraccia l'Open Source: sarà distribuito con licenza Apache 2.0
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

In primo piano

I più letti di oggi

In evidenza

Misc