Gestire le transazioni con Entity Framework e SQL Azure

di , in LINQ, .NET Framework,

Quando si lavora con SQL Azure esiste la possibilità che un errore di rete faccia fallire le query e le scritture sul database. Possiamo limitare questo problema utilizzando la configurazione da codice di Entity Framework e impostando le strategie che in automatico riprovano se una connessione fallisce per problemi di rete così come mostrato nel seguente codice.

public class PeopleConfiguration : DbConfiguration  
{ 
  public PeopleConfiguration()  
  {  
    SetExecutionStrategy(SqlProviderServices.ProviderInvariantName, 
      () => new SqlAzureExecutionStrategy());  
    SetTransactionHandler(SqlProviderServices.ProviderInvariantName,
      () => new CommitFailureHandler());  
  }  
}

Il metodo SetExecutionStrategy imposta la strategia di retry per SQL Azure grazie alla classe SqlAzureExecutionStrategy. Il metodo SetTransactionHandler imposta la strategia di gestione della connessione. Se si usa la classe CommitFailureHandler questa crea una tabella nel database e crea una riga per ogni transazione. Se la transazione fallisce, sarà cura di Entity Framework cercare di portarla a buon fine in maniera trasparente.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Gestire le transazioni con Entity Framework e SQL Azure (#383) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi